• Lugo Medica

Coronavirus - Le regole per il rientro in Italia.



Nel caso abbiate deciso di trascorrere le vostre ferie in Grecia,Spagna,Malta e Croazia ci sono alcune regole da seguire al rientro in Italia.


In base all'ordinanza del Ministero della Salute del 12 Agosto 2020 queste sono le regole da seguire:


Autosegnalazione

Tutti devono comunicare immediatamente il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Usl competente per territorio. In Emilia Romagna vi è la possibilità di farlo comodamente da smartphone o pc utilizzando l’applicativo online della Regione Emilia Romagna https://salute.regione.emilia-romagna.it/rientro-estero.


Tampone-COVID Opzione 1

Presentarsi all’imbarco in aeroporto con l’attestazione di un test (molecolare o antigenico) eseguito nelle 72 ore prima e risultato negativo. In questo modo si eviteranno attese o trafile, una volta arrivati in Italia fermo restando l'obbligo di segnalazione.


Tampone-COVID Opzione 2

All'arrivo in Italia, dopo aver segnalato il proprio rientro all'Ausl di competenza, si attende di essere contattati dalla Azienda Sanitaria per effettuare gratuitamente il tampone-COVID che dovrebbe essere eseguito nel giro di 48 ore.


Dal momento del rientro e fino all'esito del tampone in Emilia-Romagna non vi è obbligo di isolamento fiduciario o quarantena, come specificato nel sito della Regione https://www.regione.emilia-romagna.it/coronavirus nella sezione "Rientro dall'estero".


Per qualsiasi ulteriore informazione o specifica potete consultare il sito della Regione Emilia Romagna .



219 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti